Trucco da sposa

Deve tenere a lungo e deve resistere tutto il giorno. Ecco come deve essere il trucco sposa.
Inoltre deve essere fotogenico per essere bello non solo dal vivo ma anche in foto.

Trucco sposa: fondamentale è la base

Dopo avere messo il primer, applicato un fondotinta molto leggero. Questo basta a dare luce al viso. Picchiettando sulle zone scure del contorno occhi applico il concealer per non dare risalto ad eventuali rughe.
Tocca poi ad un pò di blush in polvere accompagnato da un pò di cipria e infine una crema illuminante su zigomi, arcate sopracciliari, dorso del naso e mento.

Se la sposa pensa a un trucco fai da te

Per ottenere un risultato perfetto, è importante truccarsi con la luce naturale.
Per il trucco occhi, quello da sposa classico ha colori tenui e dolci, come il color pesca, i rosa pallidi e i beige dorati. L’importante è farlo sembrare il più naturale possibile.
Utilizzate un mascara waterproof sulle ciglia superiori (nel caso dovesse scendere una lacrimuccia) mentre su quelli inferiori poco o niente.
Per le labbra rimanere sugli stessi toni, senza dare contrasti forti, utilizzando un rossetto satinato. Da evitare quelli opachi e perlati che invece spengono le labbra.

Gli ultimi segreti per il trucco della sposa

Quando il trucco è finito vaporizza sul viso un pò di acqua spray. Serve a fissarlo bene e renderlo più duraturo.
Ricordatevi infine di affidare a qualche amica un rossetto, matita labbra e cipria, cosi per ogni evenienza potrai averli sempre a portata di mano.

Se vi rendete conto di non essere in grado di fare tutto ciò non rovinate il giorno più importante della vostra vita, una Make Up Artist è sempre pronta ad aiutarvi con la sua professionalità.